FESTIVAL DI FOTOGRAFIA PROFESSIONAL EXPO 2022 A BARI

sigma rino dsc7431 bn 3000

A Bari si è conclusa la prima edizione del festival di fotografia “Professional Expo” tenutasi nei giorni 19 e 20 novembre 2022 su diversi piani dell’hotel Excelsior.

Numerose le ditte intervenute e notevole la partecipazione del pubblico nonostante il maltempo e la pioggia a dirotto che ha scoraggiato i meno audaci.

Nella postazione Sigma gestita da Marcello Leli di Mtrading Sigma Foto Italia, è stato possibile toccare con mano e provare tutta la gamma di fotocamere e obiettivi Sigma, compresi i più recenti con attacco Fuji X Mount.

Importante è stata la presenza di Rino Giardiello, direttore della storica rivista di fotografia “Nadir Magazine” e Sigma Ambassador per l’Italia, che ha risposto alle domande dei partecipanti e sciolto ogni dubbio su come sfruttare al massimo e scegliere bene le fotocamere e gli obiettivi Sigma, obiettivi di grande qualità realizzati in maniera impeccabile completamente in Giappone.

Dalle 17.00 alle 19.00 Rino Giardiello ha tenuto una approfondita lezione sugli obiettivi Sigma – “SIGMA: solo per i tuoi occhi” – che è stata illuminante anche per i più esperti ed ha fatto rendere conto meglio della resa diversa anche di ottiche in apparenza similari o sovrapponibili, delle loro caratteristiche e dei loro punti di forza grazie alle tante foto di accompagnamento. L’opinione di chi le prova a fondo, le usa professionalmente e ne conosce la resa nel mondo reale, fa la differenza. Una lezione molto onesta e non di parte – quindi apprezzatissima dal pubblico in sala – che mostra bene cosa si può ottenere coi diversi obiettivi.

sigma rino dsc7441 3000

Non sono mancate le domande durante e dopo la lezione e c’è stato un momento divertente quando Rino Giardiello ha parlato dei nuovi Sigma 20 e 24 Art ed ha detto che c’era la possibilità di inserire dei filtri posteriori in gelatina: tutti volevano verificarlo dal vivo e Marcello Leli si è trovato ad affrontare un vero e proprio assalto alla sua postazione.

I fotografi si sono trattenuti a lungo anche dopo la lezione chiedendo informazioni sulle fotocamere Sigma fp e fp L. Non sono mancati gli appassionati del sensore Foveon che speravano di trovare qualche ghiotta anteprima.

Verso le 20.30 “Professional Expo” ha concluso questi due giorni dedicati alla fotografia ed ha chiuso i battenti con la promessa di una seconda edizione più ricca ed organizzata della prima, ma muovere i primi passi è sempre la cosa più difficile. L’organizzatore Rocco Solimine, nel salutare e ringraziare Rino Giardiello, gli ha detto di tenersi libero per l’anno prossimo per un workshop di teoria e pratica di due giorni: sarà senz’altro un’evento da non perdere!

sigma rino dsc7443 3000

Foto Courtesy Sergio Nuzzo © Tutti i diritti riservati.

Pubblicità